Get Adobe Flash player
Per la tua pubblicità segreteria@aspronadi.it

Nuovo Consiglio Direttivo e restyling del sito internet per As.Pro.Na.Di. Associazione Progettisti Nautica Diporto

 

Durante il Salone Nautico di Genova in occasione dell’Assemblea Annuale presentate le nuove cariche e gli obiettivi per il prossimo biennio.

Il 7 ottobre scorso, si è svolta a Genova presso il Salone Nautico Internazionale l’Assemblea Annuale ed Elettiva di AsProNaDi. Riconfermato alla presidenza all’unanimità Giovanni Ceccarelli, già Presidente lo scorso biennio, e con lui gran parte del Consiglio Direttivo che, per i prossimi due anni, sarà composto da Attilio Albeggiani, Pierpaolo De Cesari, Franco Gnessi, Giovanni Maria Grasso, Davide Tagliapietra, con l’ingresso di Francesco Baratta e di Davide Zerbinati che prende il posto di Maela Lenci. Fabrizio De Santis ha invece ottenuto la carica di Sindaco insieme a Roberto Nicolucci, mentre sono stati eletti i Probiviri Sergio Abrami, Aldo Gatti, Andrea Vallicelli. All’entrata in vigore del nuovo Consiglio verranno assegnate le cariche di Vice Presidente, Segretario, Vice Segretario Generale e Tesoriere.

 

L’intenso lavoro svolto negli ultimi due anni ha contribuito a riportare in auge l’associazione: dalla presenza del Presidente di AsProNaDi ad incontri importanti con UCINA all’intensificazione dei rapporti con istituzioni e nuovi soci, dalla revisione completa dello Statuto alla creazione delle Commissioni, dall’avvio dell’aggiornamento del Corso di Progettazione Navale per corrispondenza all’organizzazione di diversi convegni, fino all’informazione sulle varie attività dell’associazione e le comunicazioni ai soci.

Quest’anno AsProNaDi ha ottenuto un importante spazio da parte di UCINA al Salone Nautico di Genova, a testimonianza della volontà di fare squadra per il sistema nautica da diporto con le altre associazioni. Qui si sono svolti cinque convegni, seguiti con grande interesse dal pubblico della fiera, sulle più differenti tematiche: dai consigli per la gestione legale di un progetto alle innovazioni tecnologiche, dalle novità nel campo dell’eco-sostenibilità alla illustrazione di progetti di importanti professionisti quali Brunello Acampora, Andrea Vallicelli, Massimo Paperini, Giovanni Zuccon, Giovanni Ceccarelli.

 

Il neo rieletto Presidente ing. Giovanni Ceccarelli ha comunicato all’Assemblea che, visto il successo fin qui ottenuto, nel prossimo biennio AsProNaDi si attiverà ancora più e sarà presente su più fronti aggiungendo: “Auguro al nuovo Consiglio Direttivo di proseguire con la stessa energia e le tante iniziative che ci hanno fatto registrare l’adesione di molti nuovi e vecchi soci, ma soprattutto hanno stimolato la presenza e la partecipazione di illustri colleghi che hanno voluto dedicare il loro tempo alle nostre attività”.

 

Per i soci studenti ci sarà il potenziamento e il rinnovo del corso per corrispondenza, per il quale sono previste già dal prossimo anno nuove dispense e webseminar, mentre per i soci che già praticano la professione si riconferma l’impegno nei convegni tra cui la co-organizzazione del SEAMED 2012 a Messina, la revisione del tariffario, il potenziamento delle commissioni con particolare riferimento agli aspetti legati alla professione sia per lo yacht design che per le consulenze, l’attenzione al mondo dell’istruzione e all’ecologia con commissioni dedicate.

Il nuovo biennio vedrà come sempre attivo l’interesse verso la cultura e verso i giovani che attenderanno fino al febbraio 2013 per la seconda edizione di Diporthesis annunciata in occasione della conferenza dedicata durante il Salone Nautico. Last but not least – ha proseguito Ceccarelli – c’è la volontà di coltivare le ottime sinergie avviate con le altre istituzioni del settore tra cui UCINA, il Ministero e di potenziarne altre con le quali ci sono già canali aperti come la FIV, la Lega Navale Italiana, Assonautica ed Atena, alfine di fare squadra, per difendere e potenziare il mondo dello yachting da diporto che tanto ha dato all’Italia in termini economici e di immagine nel mondo”.

  Il nuovo sito web Durante l’Assemblea Elettiva, il Segretario Generale Arch. Franco Gnessi ha presentato il nuovo sito web www.aspronadi.it di cui ha curato la realizzazione. Uno strumento efficace, al passo con i tempi, dove reperire informazioni sui corsi per corrispondenza, sui convegni con i quali AsProNaDi collabora, sulle istituzioni accademiche italiane che direttamente o indirettamente si occupano di nautica da diporto.       As.Pro.Na.Di. Costituita a Genova il 23 ottobre 1973 per promuovere attraverso una serie di attività di vario tipo l’arte, la scienza e la pratica navale, As.Pro.Na.Di. è un punto di riferimento culturale e operativo per i suoi soci grazie all’abbondante attività convegnistica e didattica, ed è stata la prima del settore nata in Italia. Nel 1983, As.Pro.Na.Di. ha ottenuto il riconoscimento del Ministero della Marina Mercantile di concerto con il Ministero dei Trasporti. Dal 1984, fa parte del “Comitato Tecnico Gruppo Esperti per la nautica da diporto in seno al Registro Italiano Navale. Dal 1986, è presente nella Commissione Ministeriale per la revisione della Normativa sulla Nautica da diporto in seno ad UNI. Tra gli iscritti vi sono molti professionisti del settore tra cui progettisti, designer, consulenti, architetti. Vi sono anche Professori di ruolo sia di corsi di Master in ambito nautico, che presso le Facoltà di Ingegneria e Architettura delle maggiori Università Italiane. Sono ammessi anche i soci studenti.
Guendalina Perelli GWEP public&media relations via giannone, 4 – 20154 milano tel. +39 023491782 cell. +39 329/9388286

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.