Get Adobe Flash player
Per la tua pubblicità segreteria@aspronadi.it

no images were found

Apprendo da poco che oggi ci ha lasciato il caro Epaminonda Ceccarelli mente brillante e vivida del ventesimo secolo un’uomo che ho avuto il piacere di conoscere nella sua dissacrante semplicità. Sempre diretto, schietto, intelligente e molto simpatico. Un uomo senza età senza tempo trasversale alla vita; in ogni affermazione nascondeva sempre un sorriso beffardo verso la vita…Da giorni seguo con trepidazione gli sviluppi della sua malattia e mi confronto con il carissimo Giovanni amico e Presidente di questa associazione. Scrivo queste poche righe di getto non per chi non c’è più ma per chi resta …spesso mi fermo a pensare a quanto sarebbe bello incamerare in un hard disk tutto quello che ogni uomo ha imparato dalla vita e nella vita ….ecco il cervello di Epaminonda sarebbe di quelli di cui fare mille copie di back up! Nel suo studio mentre chiacchieravamo delle sue esperienze professionali disegnava sempre….. disegnava qualche cosa non sapeva non pensare a qualche cosa di nuovo come se volesse farla in barba alla vecchiaia. Solo per dovere di cronaca quando si è trattato di preparare una bozza del trofeo per il premio DIPORTHESYS lui non ha disegnato un premio ma una scultura semplice compatta fatta con un solo estruso di acciaio inossidabile che con percorsi complessi radunava in se concetto di progettazione di barca di mare e di vita .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.